Pagine

lunedì 7 ottobre 2013

Eura, Comet e Goldy

Agfa, Falco, Kodak, Koroll, brownie, bencini, Goldie metalbox sono solo alcune dei nomi stampati a pressione sulle custodie in cuoio o cartone rivestito delle macchine fotografiche che mi sono passate per le mani in questi anni. i non c'è scritto appena il nome di Vermote Didier che doveva averla posseduta. sono eleganti come piccole pochette. ricordatevi di darmele quando comprate una delle camera lamp di misslamparita.


 Le ultime Camera lamp preparate per voi sono due Bencini Comet, una Ferrania Eura e una Goldie Metal Box francese. Questa era proprio eccezionale, con l'interno interamente costruito in lamiera.
La Eura è una macchina fotografica che veniva prodotta a partire dal 1959, abbastanza diffusa e molto apprezzata dai lomografi italiani. La Goldy metalbox invece era prodotta in Francia dalla Goldstein a partire dagli anni '50: il modello in questione è tra l'altro piuttosto raro perchè ebbe scarso successo e restò per breve tempo in produzione.


Per proseguire nel "riuso totale" dei pezzi lavorati, le macchine fotografiche sono fissate su un supporto dal dolce tintinnio: sono le campane che azionavano il trillo dei vecchi telefoni trasformati in lampade. Remake, rethink, reuse!

Nessun commento:

Posta un commento