Pagine

martedì 24 luglio 2012

Lo gnomo delle credenze



E' uno gnomo, uno spiritello dei secchiai, un folletto delle credenze. Ovunque si accumulino pentole e pentolini lui compare, e da una pila informe genera un essere animato, che ti fissa col suo occhio luminoso. Questa lampada è una di quelle che esprime più umanità, con quei manici che sembrano buffe orecchie su un testone arancione a pera.
In realtà nasce dal mio amore per lo smalto, materiale in disuso, delicato, scomodo..ma così colorato! Con quei colori di un tempo, che abitano ormai solo il ricordo..e il secchiaio della nonna.


Lampada da tavolo realizzata con pentolini e tegami smaltati vintage.


Photo by Greta Sorana

Nessun commento:

Posta un commento