Pagine

martedì 24 luglio 2012

Il nonno di tutti i phon



Quelli metallici li preferisco decisamente: si abbinano facilmente ad ogni base e ad ogni ambiente. Ecco gli ultimi due, che allungano la serie delle lampade phon: uno è stato rinominato "Il Nonno" per la sua vetustà. Risale perlomeno agli anni '40: ingombrante, con un enorme motore collocato su di un fianco, aveva al suo interno fili ancora foderati in tessuto, con scritte a penna. I pezzi che componevano il bocchettone non erano della stessa misura: un lavoro veramente artigianale, incredibile. Per fortuna ha trovato in sposa una base coeva, di una vecchissima lampada flesibile. Matrimonio ben riuscito.
L'altro invece è più recente, anni '80 o giù di lì, anche lui unito a una vecchia lampada da lavoro flessibile. Hanno entrambi già trovato casa.


Lampade flessibili realizzate a partire da vecchi phon, anni '40 e anni '80.

Nessun commento:

Posta un commento