Pagine

mercoledì 9 maggio 2012

Lampade a vento

I bambini sono una continua fucina di idee, si sa. A uno dei miei primi mercatini avevo portato la lampada ventilatore, quella enorme e blu. Il mercatino era piuttosto deserto, e il pubblico non era di quello che compra. Ma il banchetto delle lampade strappava un sorriso a tutti. Si fermavano i vecchiettini borbottando " "Ma che fèt quèl..", le badanti dell'est che mi facevano intendere "Quel bollitore lo usiamo tutti al mio paese", i bambini che si mettevano come al solito a saggiare con mano ogni cosa. E uno di loro ha detto "Mamma guarda! Una lampada a vento!". Fantastico: ho creato una lampada a vento. Grazie!

Nota: lo so che vorreste che la ventola funzionasse, ma proprio non ho trovato il modo. O luce o vento. In compenso la lampada si accende dai tasti originali.

Nessun commento:

Posta un commento